Inserisci l'arrivo per verificare la disponibilità

sport lignano sabbiadoro – Agenzia Teghil

Posts Tagged ‘sport lignano sabbiadoro’

22giu2015Torneo di Beach Soccer Junior – dal 3/8 al 15/8

La DolomiaBeach Arena ospiterà in collaborazione con l’Academy Udinese e HS Sport un Torneodi Beach Soccer riservato ai più piccoli calciatori.

L’evento è patrocinato dallaFederazione ItalianaGiuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti

DATA

13/08/2015- 15/08/2015

22giu201526° MEETING INTERNAZIONALE DI ATLETICA LEGGERA – 7 Luglio 2015

Appuntamento con la grande atletica martedì 7 luglio allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro con il 26° Meeting Internazionale di Atletica Leggera “Sport Solidarietà” – Trofeo Ottavio Missoni, considerato uno dei massimi eventi sportivi che si svolgono in Italia, primo in Friuli Venezia Giulia, ed organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Nuova Atletica dal Friuli di Udine.

MEDAGLIATI OLIMPICI E PRIMATISTI MONDIALI

Prenderanno parte al Meeting, ufficialmente inserito nel circuito europeo dell’atletica leggera, grandi atleti provenienti da trenta paesi, che avranno modo di testare la loro preparazione per i Mondiali di Pechino sulla rinnovata pista del Teghil. Non mancherà il gruppo dei giamaicani guidati dalle frecce della velocità Shelly-Ann Fraser e Nesta Carter. Ci sarà spazio anche per le giovani promesse regionali, i master e gli atleti diversamente abili.

2° TROFEO OTTAVIO MISSONI TARGATO CONFARTIGIANATO

Il Meeting Sport Solidarietà è nuovamente abbinato al nome di Ottavio Missoni, noto stilista e grande campione sportivo, giunto sesto alle Olimpiadi del 1948 sui 400mt ostacoli. Proprio al vincitore di questa gara sarà consegnato il 2° Trofeo Ottavio Missoni, messo in palio da Confartigianato Udine Servizi per omaggiare il grande artigiano della moda.

IL MEETING E LA SOLIDARIETÀ

Come accade sin dalla prima edizione, svoltasi il 21 luglio 1990, verranno inserite in programma anche gare per atleti con disabilità, alcuni dei quali gareggeranno al fianco dei grandi campioni. L’ingresso è ad offerta libera e l’incasso della lotteria benefica, abbinata alla gara dei 400mt ostacoli, sarà destinato all’Associazione Comunità del Melograno Onlus, che dal 1996 opera a favore di persone adulte con disabilità intellettiva e che ha recentemente inaugurato una Casa-Famiglia a Lovaria di Pradamano.

DATA

07/07/2015

ORARI

20:00

PREZZO

Gratuito

22giu2015LEGA VOLLEY SUMMER TOUR 2015 dal 27/6 al 28/6

Unico evento ufficiale estivo dellaLega Pallavolo Serie A Femminile.

La prima tappa del Lega Volley Summer Tour 2015 sarà proprio a Lignano Sabbiadoro, coinvolgerà le più forti atlete del Campionato Italiano Indoor in sfide diSand Volleymozzafiato4 vs 4.

Saranno numerosi i momenti dedicati all’intrattenimento con tornei amatoriali, musica, giochi e moltissimi gadget.

Per affrontare il caldo estivo abbiamo previsto tre momenti coffe-break, pranzo e aperitivo durante i quali saranno distribuiti prodotti alimentari degli sponsor.

DATA

27/06/2015- 28/06/2015

ORARI

dalle ore 9:00 alle ore 19:00

PREZZO

Gratuito

04set2012L’estate non è ancora finita a Lignano

Cultura Lignano Pineta

Un appuntamento di "Incontri con l'autore e con il vino" a Lignano Pineta

Nonostante le piogge di questi giorni, a Lignano Sabbiadoro ci sono ancora diversi turisti che approfittano di queste giornate soleggiate per trascorrere gli ultimi giorni di vacanza.

Fino a metà settembre la stagione estiva è ufficialmente ancora aperta: le agenzie di Lignano continuano ad affittare i loro appartamenti a Sabbiadoro, Pineta e Riviera e la spiaggia è ancora attrezzata con ombrelloni e animazione. Bisogna ricordare che in questo periodo i prezzi degli appartamenti e delle ville a Lignano sono più economici, poiché ci troviamo in bassa stagione. È un’occasione quindi ghiotta per chi può permettersi ancora qualche giorno di vacanza al mare.

E se il bel tempo dovesse continuare oltre alla metà di settembre, la città saprà sicuramente far divertire i suoi ospiti con i numerosi eventi già in programma.

Qualche esempio?

La finale nazionale dei campionati AICS di atletica, pallavolo, basket e calcio a 5 alla Getur e allo stadio Teghil a Lignano Pineta dal 6 al 9 settembre, la presentazione del libro di Gian Paolo Polesini giovedì 6 come ultimo appuntamento di “Incontri con l’autore e con il vino” al PalaPineta, domenica 9 la manifestazione culturale “Danzando tra i popoli…dalla Catalogna alla Sardegna” in Piazza Marcello D’Olivo, la regata 30xTutti e la Sup Race. Inoltre, in questo periodo Lignano è anche sede di un seminario di una settimana per aspiranti registi.

Nella seconda metà del mese, i turisti che trascorreranno le vacanze negli appartamenti a Lignano potranno godere ancora di manifestazioni sportive e culturali, come la maratonina Sun & Run domenica 16, i Dog Olympic Games, le olimpiadi per cani dal 19 al 23 settembre e la XXXIII edizione della regata Aprilia-Portorose il 22 e 23 settembre, per tutti gli amanti della vela.

A Lignano ci sarà posto anche per la musica, con il coro “Sand of Gospel” a Lignano Pineta il 21, e per la psicologia, con la 10° edizione della Conferenza Alpe Adria di Psicologia incentrata sullo sport e il wellness dal 27 al 29 settembre.

Un mese ricco di eventi sportivi e culturali sia all’aperto che nelle strutture moderne di cui dispone la città.
Per chi avrà la possibilità di trascorrere le vacanze in questo periodo, ci saranno bellissime giornate di sole e di divertimento, oltre a prezzi davvero imperdibili sia per l’affitto del materiale spiaggia che per l’appartamento a Lignano.

08mar2012Lignano tra eventi e aperture

Da inizio marzo Lignano inizia a risvegliarsi e, anzi, questo mese è ricco di eventi che, anche con l’aiuto del bel tempo, possono attirare numerose persone nella località balneare.

L’inaugurazione ufficiale della stagione è ancora un po’ lontana, parliamo di inizio maggio, ma il primo week end di marzo Lignano Pineta si è ritrovata piena di gente e di giovani. Era infatti il primo fine settimana della Festa delle Cape e le temperature piuttosto elevate per questo periodo hanno portato in piazza Marcello D’Olivo un sacco di appassionati di pesce. Ma non solo! Anche i giovani provenienti da Lignano e fuori hanno animato la giornata con il primo Vespa-raduno. Un bel giro di 70 km con quattro tappe enogastronomiche sia in città che fuori.

Tutto ciò mentre in palestra numerosi baby-ginnasti gareggiavano in una gara provinciale.

Ma il 3 marzo è stato anche il giorno dell’apertura del Parco Zoo Punta Verde che saluta la nuova stagione con dei bellissimi cuccioli nati durante l’inverno: un ippopotamo maschio, una femmina di orice dalle corna a sciabola, un cervo pomellato e una simpatica mucca scozzese. Se avete qualche suggerimento per i nomi dei piccoli, in particolare dell’ippopotamino, scrivete al Parco Zoo.

Il fine settimana del 10 e 11 marzo ci sarà nuovamente la Festa delle Cape a Lignano Pineta con l’esibizione serale di bastoni infuocati e la domenica, la palestra sarà di nuovo protagonista con la gara triveneta di twirling per giovani atlete. Si rimane in palestra anche la settimana successiva, circondati da lustrini e vestiti fantastici, ma soprattutto da ballerini professionisti provenienti da tutto il mondo: è il momento del 30° “World Dance Trophy Regione FVG”. Un trofeo internazionale di danza molto importante, che porta la spiaggia di Lignano alla ribalta di oltre 20 nazioni. I suoi partecipanti amano questa competizione per il bellissimo luogo che li ospita, oltre che per la professionalità di organizzatori e giudici.

Dal 24 marzo al 1° aprile, Lignano diventa importante centro per l’esposizione di barche, auto, moto e bici sia moderne che d’epoca. Barcamania e Ruotamania, per la prima volta assieme, mostrano i loro gioielli in piazza Marcello D’Olivo e lungo tutto il lungomare, mentre in spiaggia si potranno vedere gare di quad, 4×4, motocross e moto d’acqua.

Tra tutte queste manifestazioni e aperture, Pasqua a Lignano arriva velocemente. Un momento molto bello da trascorrere sia con gli amici che con la famiglia sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro, ma anche al Parco Junior. Per l’occasione, infatti, il parco apre sabato 7 aprile e offre i suoi divertimenti tutti i week end fino a metà maggio, quando aprirà giornalmente per tutti i bambini.

Ovviamente anche le agenzie di Lignano aprono in questo periodo con i loro appartamenti fronte mare, in centro e in oasi di pace immersi nel verde. A fine aprile, la maggior parte degli appartamenti a Lignano sono aperti e ospitano i turisti, così come la spiaggia inizia a popolarsi dei primi bagnanti che amano il sole.

Da questo momento in poi, eventi e aperture a Lignano si susseguono a ritmo incalzante. Quale modo miglior per scoprirli, se non trascorrendo qualche giorno di vacanza?

19set2011European Masters Games, gli ultimi giorni di gare a Lignano

European Masters Games 2011 Lignano

Martedì 20 settembre Lignano saluta gli European Masters Games

Dopo tanta attesa e febbrili preparativi, Lignano si sta preparando a salutare gli European Masters Games. Domani, martedì 20 settembre, ci sarà infatti la cerimonia di chiusura, dove saranno dichiarati chiusi i giochi 2011 di Lignano e ci sarà il passaggio simbolico della bandiera e del testimone alla prossima città ospitante.

Sicuramente sarà presente anche una delegazione del comitato organizzatore di Torino, visto che in agosto 2013 sarà la bellissima città sabauda ad ospitare i World Masters Games.

Tutti sperano che domani sera ci siano le condizioni meteorologiche ideali per una bella chiusura di questa kermesse sportiva. Infatti, come annunciato dalle previsioni, la pioggia è arrivata nella spiaggia di Lignano durante la notte della domenica, e dovrebbe continuare a scendere fino a lunedì sera, per lasciare posto poi ad un bel martedì. Se effettivamente il tempo sarà bello, martedì sera alle 20.30 la cerimonia di chiusura si svolgerà sul palco della Beach Arena all’ufficio spiaggia nr. 7 di Lignano Sabbiadoro. In caso contrario, la cerimonia verrà spostata al coperto del Games Centre vicino alla palestra comunale all’ingresso della città. Durante la cerimonia sarà presente un gruppo di atlete che si esibiranno in una dimostrazione di twirling e, oltre a far volteggiare i bastoni, utilizzeranno anche dei particolari attrezzi luminosi per creare figure spettacolari al buio e i bastoni di fuoco.

Durante la serata ci saranno poi i discorsi delle varie autorità per salutare e ringraziare gli atleti, i loro accompagnatori, l’organizzazione e i volontari, gruppo importantissimo per lo svolgimento di questi giochi a Lignano. In questo gruppo sono stati coinvolti molti ragazzi, in particolari quelli dell’istituto tecnico turistico della località balneare, i quali hanno avuto la possibilità di far parte della macchina organizzativa di un grande evento come i Masters Games.

Per quanto riguarda gli atleti e le gare, ci sono state numerose sorprese, come la russa Nina Naumenko che a 86 anni ha ottenuto il record mondiale nei 5000 metri, bissando il record già ottenuto nei 400 metri. L’atleta russa è una delle più anziane presenti ai giochi di Lignano ed è diventata la regina di questa edizione 2011. Per la città di Lignano, il vanto è Giuseppe Formenton che ha conquistato la medaglia d’oro a 54 anni nel kumite, una disciplina che fa parte del karate, e la squadra di calcio a 5 che ha conquistato l’argento.

Una piccola delusione arriva dal forfait di Ottavio Missoni, lo stilista 90enne che purtroppo non parteciperà alle tre gare a causa di una indisposizione.

Per il momento, comunque, l’Italia si è ben distinta nelle diverse discipline degli European Masters Games, raccogliendo numerose medaglie e record personali e nazionali. Questi risultati sono sicuramente di buon auspicio per i prossimi mondiali che, ricordiamo, si terranno a Torino nel 2013. Non manca poi così tanto tempo.

Per il momento, Lignano è felice di aver ospitato una manifestazione così particolare, dove si sono incontrati dei super atleti che sono genitori e nonni. Questo dimostra come lo sport e uno stile di vita sano permettano di mantenersi in forma per lungo tempo e di poter addirittura competere ad alti livello nella disciplina preferita. Chiunque vorrà salutare questi magnifici atleti, potrà farlo domani sera, martedì 20 settembre, alle 20.30 presso la Beach Arena di Lignano Sabbiadoro oppure al Games Centre a Lignano Pineta.

21lug2011Tempi da record al Meeting internazionale di Lignano

Martedì 19 luglio si è tenuto a Lignano Sabbiadoro il 22° Meeting Sport Solidarietà allo stadio comunale Teghil. L’appuntamento estivo, diventato ormai un consolidato incontro di tutte le discipline dell’atletica leggera, riunisce campioni provenienti dall’Italia e dall’estero.

Molti nomi prestigiosi dell’atletica friulana e italiana si mescolano alle grandi stelle internazionali alla ricerca di un record mondiale e soprattutto di una ottima prestazione in vista degli imminenti campionati del mondo. Quest’anno il mondiale di atletica leggera si terrà in Corea del Sud dal 27 agosto al 4 settembre e il Meeting di Lignano rappresenta un momento importante per valutare la preparazione in vista di questo importante evento.

A Lignano Sabbiadoro c’erano nomi importanti in pista e in pedana: primo tra tutti il team giamaicano con Asafa Powell e Shelly-Ann Fraser in testa, che dal 2006 durante la stagione estiva si allena sulle piste di Lignano Sabbiadoro, il velocista americano Tyson Gay con tutta la staffetta, la saltatrice russa Elena Isinbayeva e Oscar Pistorius, personaggio ormai di casa a Lignano e in tutto il Friuli, alla ricerca dei tempi per Londra 2012. E proprio l’altra sera Oscar ha esaltato i migliaia di spettatori allo stadio che hanno tifato per lui.

Grazie anche al pubblico Pistorius ha ottenuto i tempi necessari per partecipare al mondiale di Corea nei 400 metri, gli stessi tempi che sarebbero sufficienti per accedere anche alle Olimpiadi di Londra nel 2012. Per la prima volta un disabile andrà a correre i Mondiali con i normodotati, un traguardo inseguito da tanto tempo da Pistorius e ottenuto ieri sera, l’ultima occasione utile per agguantare il tempo necessario e fare le valigie per la Corea.

Ma non è stata solo la serata di Oscar Pistorius. La pista friulana è stata illuminata anche da un’altra stella, anzi da un fulmine: la staffetta americana 4×100 ha infatti realizzato il record mondiale dell’anno, portando di conseguenza Lignano Sabbiadoro alla ribalta internazionale. Anche l’italiana Anna Giordano Bruno ha ottenuto un ottimo terzo posto nel salto con l’asta, dove invece la russa Isinbayeva, attesissima da tutto il pubblico, è purtroppo uscita dalla gara. La saltatrice ha infatti fallito le tre prove sulla misura di 4,60 metri, che sarebbe stata decisiva per la vittoria.

Oltre alle gare per i normodotati, il Meeting Internazionale Sport Solidarietà ha previsto anche diverse gare per i disabili. Anche in questo caso c’erano numerosi sportivi diversamente abili che cercavano i tempi necessari per accedere alla Paralimpiadi di Londra 2012. Fin dal 1990 il programma del Meeting si estende alle gare per atleti disabili e inizialmente fu un caso quasi unico al mondo. Da questo punto di vista Lignano Sabbiadoro ha fatto scuola, unendo le gare per i disabili con quelle dei normodotati, creando così un unico evento dove tutti gli sportivi si possono conoscere. Negli ultimi anni alcuni campioni sono stati testimonial di questa manifestazione, correndo anche insieme agli atleti disabili, come ha fatto Asafa Powell in diverse edizioni.

Quella di martedì è stata una serata magica per molti atleti, ma soprattutto per il pubblico che ha gremito le tribune dello stadio. Non solo molti appassionati, ma anche tanti turisti in vacanza a Lignano hanno voluto essere presenti a questo evento ricco di sano agonismo con atleti detentori di titoli mondiali e olimpici.

Bisogna inoltre ricordare che anche quest’anno il Meeting di Lignano Sabbiadoro era ad ingresso completamente gratuito per il pubblico, il quale poteva elargire un’offerta interamente devoluta a scopo benefico.